mercoledì 14 dicembre 2016

Rafforzare il proprio brand aziendale con i social media

Non solo like e condivisione ma negli ultimi anni i social media hanno acquisito un’importanza per la strategia delle aziende, soprattutto nella pubblicità.
Il numero di utenti iscritti ai vari canali social aumenta a dismisura, le aziende hanno percepito questo trend, usano i social network per pubblicizzare e promuovere i propri prodotti e servizi.
Come rivela l’agenzia pubblicitaria Zenith Optimedia nel suo report Advertising Expenditure Forecasts, in termini numerici, la spesa in inserzioni pubblicitarie sui social network passerà dai 29 miliardi di dollari nel 2016 a 50 miliardi di dollari, tra il 2016 e il 2019. Una crescita che, in soli tre anni, sarà del 72%, la spesa pubblicitaria globale aumenterà del 4,4%.
I social network hanno beneficiato del boom degli smartphone, in media li guardiamo 150 volte al giorno, per controllare la posta elettronica o per comunicare, i social network sono diventati la principale fonte di notizie. Le pubblicità sui social si fondono perfettamente con il news feed diventando più efficaci rispetto ai formati classici tipo i banner.

Secondo alcuni report la promozione sui social media supererà  quella nei quotidiani cartacei, solo entro il 2019, Zenith stima una spesa nel settore pari a 50.2 miliardi di dollari per il social media rispetto ai 50.7 miliardi per i giornali, uno stacco del solo 1% tra la rete e il cartaceo. I video sono di certo i re indiscussi dell’advertising: aumentano del 18% ogni anno, un importo che supera, seppur di poco, la somma prevista per la pubblicità in radio.
Se vuoi imparare a fare campagne advertising sui social media, clicca qui
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...